Cassano: “Per me Higuaín poteva giocare alla Juventus con Cristiano Ronaldo”

Cassano: “Per me Higuaín poteva giocare alla Juventus con Cristiano Ronaldo”

Antonio Cassano, ex attaccante, tra le altre, anche del Milan, ha parlato di Gonzalo Higuaín a ‘La Gazzetta dello Sport’: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Intervistato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’, Antonio Cassano, classe 1982, ex attaccante, tra le altre, di Roma, Real Madrid, Milan e Inter, ha pronosticato Gonzalo Higuaín, nuovo bomber dei rossoneri, al secondo posto nella classifica marcatori di Serie A per il 2018-2019, dietro Cristiano Ronaldo (Juventus) e davanti ad Edin Džeko (Roma) e Mauro Icardi (Inter).

Sempre a proposito del ‘Pipita‘, Cassano ha commentato il suo trasferimento dai bianconeri al Milan: “La Juventus ha fatto una scelta e va rispettata. Secondo me Gonzalo poteva giocare con Ronaldo perché lui è la copia di Karim Benzema”, ha sottolineato ‘FantAntonio’.

Quindi, ancora Cassano: “Giusto sacrificare Mattia Caldara nell’operazione? Leonardo Bonucci conosce l’ambiente, la Juventus è casa sua, servirà per la Champions League. Caldara deve dimostrare il suo valore a certi livelli. Piuttosto con Ronaldo non sarà facile trovare la collocazione giusta a Paulo Dybala”. Intanto, stasera, a Madrid, ci sarà la prima di Higuaín con la maglia rossonera: leggi qui l’approfondimento!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy