Calciomercato Milan – L’alternativa a Fabregas rimane Sensi: pro e contro

Calciomercato Milan – L’alternativa a Fabregas rimane Sensi: pro e contro

L’obiettivo numero uno del Milan per il centrocampo rimane Cesc Fabregas: qualora non dovesse arrivare l’alternativa rimane quella di Stefano Sensi

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il Milan cerca rinforzi da Champions per gennaio e come ha annunciato ieri lo stesso dirigente rossonero Paolo Maldini, la società di via Aldo Rossi cercherà di muoversi in questa direzione per gennaio. A centrocampo l’obiettivo principale sembra ormai chiaro: Cesc Fabregas. Il Milan sa che lo spagnolo è in scadenza di contratto a giugno e vuole sfrutta l’occasione, visto che da tantissimi anni l’ex Arsenal è un vero e proprio pallino in casa rossonera.

Il Chelsea, tuttavia, potrebbe mettere i bastoni tra le ruote. Il club di Londra pare infatti essere intenzionato a chiedere un indennizzo piuttosto alto per liberarlo con 6 mesi di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Una cifra intorno ai 10/12 milioni che il Milan non ha assolutamente intenzione di sostenere, per questo resta valida l’alternativa che porta a Reggio Emilia, dove la crescita di Stefano Sensi è costante.

Lo spagnolo è in fase calante della sua carriera, ma ha comunque ancora 31 anni. Ciò vuol dire che in rossonero il suo contributo lo potrebbe dare benissimo. Esperienza e qualità sono dalla sua. Sensi, che di anni ne ha 23, rappresenta il futuro: la performance fatta vedere contro gli USA con la maglia della Nazionale può aver convinto anche i più scettici. Non va dimenticata anche la carta Locatelli, che il Milan può utilizzare.

HA PARLATO L’AGENTE DI CUTRONE: ECCO COSA HA DETTO IN MERITO ALL’ARRIVO DI IBRAHIMOVIC>>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy