Calciomercato Milan – Kalinić all’Atlético Madrid: minusvalenza per i rossoneri

Calciomercato Milan – Kalinić all’Atlético Madrid: minusvalenza per i rossoneri

Nikola Kalinić annunciato ufficialmente ieri come nuovo attaccante dei ‘Colchoneros’ di Diego Pablo Simeone: lascia il Milan dopo una brutta stagione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

I quotidiani sportivi in edicola questa mattina hanno ricordato come il Milan, ieri, abbia annunciato ufficialmente la cessione del 30enne centravanti croato Nikola Kalinić all’Atlético Madrid: il giocatore, che ha disputato una sola, brutta stagione in maglia rossonera (appena 6 gol in 41 gare disputate tra campionato e coppe), si è trasferito alla corte del ‘Cholo‘, Diego Pablo Simeone, a titolo definitivo.

La cifra che i ‘Colchoneros’ pagheranno al Milan sarà di 15 milioni, in quattro comode rate spalmate nell’arco delle prossime tre stagioni sportive. Il club di Via Aldo Rossi, va ricordato, aveva pagato Kalinić, appena un anno fa, 20 milioni di euro più 2,5 di bonus, tra prestito oneroso ed obbligo di riscatto, alla Fiorentina e, al momento, il centravanti figurava a bilancio per 18,75 milioni di euro. Ecco perché, cedendolo ai biancorossi per 15, i rossoneri sono incappati in una piccola minusvalenza.

Va detto, però, che, considerando il risparmio legato al lauto ingaggio percepito da Kalinić in rossonero (3 milioni netti più bonus per altri tre anni), la minusvalenza è stata compensata e l’operazione, per i conti della società meneghina, fanno registrare un segno positivo. La sua partenza, oltre a sfoltire l’organico a disposizione di Gennaro Gattuso, ha anche provveduto a liberare, come si suol dire in NBA, ‘spazio salariale’, utile per far compiere al Milan ulteriori movimenti di mercato in entrata ed anche in chiave Fair Play Finanziario UEFA.

Kalinić, a Madrid, ha ottenuto un contratto triennale ed è stato annunciato, con giubilo, sui profili social della società di Enrique Cerezo. Presto potrebbe seguirlo nella Liga un altro giocatore della compagine rossonera, André Silva: si scalda, infatti, la pista Sivigliaqui per le ultime!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy