Bernard, oggi giornata chiave

Bernard, oggi giornata chiave

Bernard vuole il Milan, che però deve prima cedere qualcuno. Oggi sarà una giornata chiave. Su Bernard ci sono anche Inter e Chelsea.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La nuova proprietà si è presentata con un’accoppiata vincente: Gonzalo Higuain e Mattia Caldara. Ieri, però, dopo l’annuncio di Paolo Maldini era difficile aggiungere un altro nome, che avrebbe sicuramente sfigurato passando in secondo piano. Così, Bernard è stato costretto a pazientare ancora un po’. Il brasiliano ha fatto capire chiaramente di gradire il Milan come destinazione, ma per ora si trova in sospeso. Ai suoi agenti è stato comunicato infatti di attendere gli inizi di questa settimana. Lo ha chiesto Leonardo, che in questi giorni sperava di piazzare qualche giocatore in uscita.

Con il Milan ormai a un passo dall’ex Shakhtar Donetsk, altri club hanno mostrato il proprio interesse, vero o presunto, scrive La Gazzetta dello Sport. Nonostante gli sia spesso stato accostato, non c’è mai stata la possibilità di vedere Bernard con la maglia della Roma, del Monaco o del West Ham. Fa sul serio invece l’Inter, che ha chiesto ai procuratori di Bernard di non affrettare la firma con il Milan. Non bisogna poi dimenticare il Chelsea, tra i primi club a farsi avanti in questa sessione.

I Blues hanno fissato nella giornata di domani il termine ultimo per avere una risposta. Se però Leonardo riuscisse a chiudere almeno una cessione oggi, potrebbe anticipare tutti, dando l’ok a Bernard già oggi. L’accordo c’è già: 3 milioni a stagione più 2 di commissione agli agenti. Manca solo che Leonardo dia il via libera, ma ovviamente non è un dettaglio da poco. Anche per il centrocampista, il Milan avrà concorrenza: clicca qui per i dettagli.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy