Berlusconi: “Milan? Fuori di testa chi immagina un rientro di capitali nell’operazione”

Berlusconi: “Milan? Fuori di testa chi immagina un rientro di capitali nell’operazione”

Silvio Berlusconi, ex Presidente del Milan, è tornato a parlare delle voci su una presunta indagine in Procura sulla cessione del club rossonero ai cinesi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Silvio Berlusconi, ex proprietario e Presidente del Milan, è tornato a parlare, questa volta al ‘Quotidiano Nazionale’, delle voci su una presunta indagine in Procura sulla cessione del club rossonero ai cinesi: “Mi limito ad osservare che da sempre nei momenti politici delicati nascono campagne denigratorie nei miei confronti. Questa notizia sulla vendita del Milan, una pura invenzione giornalistica senza alcun riscontro giudiziario, è però diversa dalle altre per una sola ragione: è talmente poco credibile che dimostra che anche la fantasia dei miei avversari è arrivata, come si usa dire, alla frutta – ha detto Berlusconi -. Io non ho alcun capitale all’estero e quindi non ho questo problema, ma se l’avessi sarei davvero fuori di mente a decidere di farli rientrare nell’ambito di un’operazione come la vendita del Milan, sulla quale sono stati puntati tutti i riflettori del mondo. Solo chi è davvero fuori di testa può immaginare una cosa così assurda”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Repubblica – Il Milan allarma la UEFA. Ed i potenziali investitori fuggono

Cessione Milan: in Procura una relazione della Guardia di Finanza

Berlusconi: “Indagine sul Milan? Falso: è un attacco politico”

Repubblica – Quei conti bucati che affondano il progetto del Milan cinese

Romano (M5S): “Cessione Milan, un’operazione oscura”

La Stampa – Tre report sulla vendita del Milan: così Bankitalia informò la Procura

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy