Primavera, pagelle Torino-Milan 2-0: rossoneri poco incisivi, flop Mastour e Dias

Primavera, pagelle Torino-Milan 2-0: rossoneri poco incisivi, flop Mastour e Dias

Serata da dimenticare per il Milan Primavera, che cade a Torino nell’andata della finale di Coppa Italia di categoria: queste le pagelle di Pianetamilan.it

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Dal nostro inviato allo stadio Filadelfia di Torino, Luca Fazzini

Queste le pagelle di Torino-Milan, andata della finale di Coppa Italia Primavera, conclusasi 2-0 per i granata:

Guarnone 6 – Bravo nel primo tempo con una parata precisa su un tiro da fuori di Butic. Poco dopo, si ripete con un intervento su Rauti, distendendosi. Sui gol, avrebbe potuto fare poco.

Bellanova 6 – Ci prova diverse volte sulla fascia, dove spinge con continuità, ma raramente è pericoloso con alcuni cross. Positivo in fase di copertura, dove non viene mai superato dagli avversari.

Gabbia 5.5 – Rischia nel primo tempo perdendo un brutto pallone, per il resto disputa una gara discreta al centro della difesa, ma non è preciso in fase di impostazione.

Bellodi 5.5 – Non tante sbavature gravi, ma è suo il buco difensivo che nel primo tempo permette a Rauti di correre verso l’area avversaria, prima che Guarnone gli sbarri la strada.

Campeol 5 – Fatica tantissimo nel primo tempo, perdendosi diverse volte Borello, che sulla sua fascia fa su e giù con parecchia facilità. In occasione del 2-0, è in posizione sbagliata sul contropiede che porta al gol di Rauti. Impreciso anche in fase di cross dalla fascia.

El Hilali 5.5 – Poche sbavature e gara ordinata, ma non riesce a prendere per mano la squadra in fase di impostazione dalla cabina di regia.

Pobega 6 – Bravo nel primo tempo a chiudere su Adopo con un recupero importante. Viene ammonito per un fallo su Rauti, ma è il migliore dei suoi, con una presenza costante a metà campo (dal 73′ Capanni 5.5 – Non sfrutta la sua velocità e la sua rapidità di gambe in attacco, risultando poco pericoloso nel quarto d’ora in cui è in campo).

Torrasi 5.5 – Non riesce ad imporre il suo ritmo e la sua qualità: fatica ad impostare la manovra e viene ammonito a metà ripresa (dal 73′ Brescianini 6 – Entra bene in partita, bravo nel finale a servire una palla in verticale per gli attaccanti rossoneri).

Tiago Dias 5 – Totalmente assente dalla manovra rossonera, non incide mai sulla fascia, nemmeno quando Lupi prova ad invertire gli esterni offensiva. Unico lampo il cross che nel primo tempo porta all’atterraggio in area di Tsadjout. Nel finale viene ammonito per un fallo ingenuo a metà campo.

Tsadjout 6 – Fatica tremendamente contro la difesa granata nel primo tempo, dove non riesce mai ad essere pericoloso e ad andare al tiro: viene atterrato in area nel primo tempo, ma l’arbitro non fischia. Nella ripresa sfiora il gol dopo aver saltato Coppola e con un bel tiro dalla distanza.

Mastour 5 – Seconda gara della stagione dopo quella di sabato contro la Juventus: l’attaccante classe ’98 parte bene, ma si spegne troppo presto e non riesce mai a trovare il guizzo giusto sulla fascia (dal 53’ Forte 5.5 – Buttato nella mischia da Lupi, è bravo a servire a Tsadjout il pallone del possibile 2-1. Poco dopo, sbaglia un colpo di testa a tu per tu con Coppola).

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Primavera, finale TIM Cup – Il LIVE della gara

Torino-Milan, le date della doppia finale di Coppa Primavera

Tutte le nostre news sul settore giovanile rossonero

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy