Sampdoria-Milan, la moviola: non c’è rigore su Caprari

Sampdoria-Milan, la moviola: non c’è rigore su Caprari

Nessun episodio discutibile ha contraddistinto la sfida di Coppa Italia tra Sampdoria e Milan: giusto non dare rigore sul contatto Zapata-Caprari

di Alessio Roccio, @Roccio92

Nessun episodio particolarmente discutibile ha caratterizzato il match di ieri sera tra Sampdoria e Milan, vinto 2-0 dai rossoneri grazie alla bella doppietta di Cutrone. Al 24′ del primo tempo i blucerchiati si lamentano col direttore di gara Fabrizio Pasqua per un presunto contatto da rigore tra Zapata e Caprari. Dopo un consulto con il VAR Irrati, l’arbitro decide di non assegnare giustamente il penalty alla Samp. Secondo episodio discutibile è quello che accade nella ripresa e che ha come protagonista Ricardo Rodríguez. Il terzino svizzero del Milan – già ammonito – interviene duramente su Caprari. L’arbitro fischia il fallo ma non ammonisce. Una scelta che secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ lascia qualche dubbio.

SU CUTRONE C’E’ UNA STATISTICA PIUTTOSTO PARTICOLARE LEGATA ALLE SUE RETI: VOLETE SCOPRIRLA? CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy