Qui Cagliari, Maran: “Milan fortissimo, dovremo essere sfacciati”

Qui Cagliari, Maran: “Milan fortissimo, dovremo essere sfacciati”

L’allenatore del Cagliari Rolando Maran ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Milan ecco le sue parole sul match

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Domani sera il Cagliari sarà di scena a San Siro contro il Milan di Rino Gattuso e oggi il tecnico rossoblu Rolando Maran ha presentato il match in conferenza stampa, queste le sue parole: “In questo momento del campionato il calendario ci sta riservando squadre in salute. Dobbiamo comunque focalizzarci su di noi, mettendo in campo la giusta rabbia, al di là dell’avversario. Servirà ripetere lo stesso atteggiamento di lunedì scorso, quando abbiamo affrontato una grande squadra eppure siamo stati capaci di fare cose importanti, sfiorando il pareggio in dieci contro undici”.

Il modulo: “Questa settimana abbiamo provato anche qualcosa di diverso, ma era già successo anche prima della gara contro l’Atalanta. Bisogna tenere conto dell’organico a disposizione, non abbiamo molti giocatori offensivi, dovrò saperli sfruttare al meglio durante la partita”.

La classifica: “Certamente la classifica ha il suo valore, ma non dobbiamo farci prendere dall’ansia. Quando sono venuti a mancare tanti giocatori ci è venuto un po’ il braccino corto: questo non deve capitare. Lunedì abbiamo mostrato di aver preso coscienza del momento particolare, finora però è mancato l’episodio a favore che avrebbe potuto darci la scossa. Poteva esserlo il colpo di testa di Deiola contro l’Atalanta: trovare il pari in inferiorità numerica avrebbe innescato un processo virtuoso, dandoci più fiducia. Dobbiamo continuare a lavorare sulle cose positive e tirare fuori la sfacciataggine anche nei momenti più complicati”.

Il Milan di Piatek: “I rossoneri erano già una squadra fortissima, con Piatek hanno aggiunto la profondità alla capacità di palleggio. Hanno trovato compattezza e continuità di risultati. Detto questo, dobbiamo pensare a noi stessi, mostrare personalità di squadra andando oltre anche alle nostre risorse tecniche”.

QUI LE PAROLE DI AMBROSINI SUL MILAN

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy