PM – Caldara: saluto con Maldini, Riso e selfie con i tifosi

PM – Caldara: saluto con Maldini, Riso e selfie con i tifosi

Al termine di Milan-Palermo, gara del Campionato Primavera in cui ha disputato i primi 45′ di gioco, Mattia Caldara si è concesso per strette di mano e foto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Quest’oggi, al ‘Vismara‘, il Milan Primavera di Federico Giunti ha sconfitto per 3-1 il Palermo Primavera di Giuseppe Scurto nella 21^ giornata del Campionato Primavera 1 TIM (rivivi qui il nostro live!), scavalcando, dunque, i rosanero al terzultimo posto della classifica del torneo.

I Giovani Diavoli Rossoneri hanno vinto grazie alle reti di Frank Tsadjout (3′), Daniel Maldini (31′) e Siaka Haidara (86′); inutile, per i siciliani, il gol realizzato al 53′ da Agostino Rizzo.

La partita di oggi era importante anche perché, dopo tanto tempo, si riaffacciava in campo Mattia Caldara, difensore del Milan di Gennaro Gattuso, il quale, dopo ben 4 mesi di inattività per via di un serio, duplice, infortunio, ha disputato i primi 45′ di gioco per poi uscire all’intervallo, sostituito da Tommaso Merletti.

Al termine del match del ‘Vismara‘, poi, come comunicatoci dal nostro inviato sul posto, Luca Fazzini, Caldara ha salutato il Direttore Sviluppo Strategico Area Sport del club di Via Aldo Rossi, Paolo Maldini, presente allo stadio, il suo procuratore Giuseppe Riso, e si è soffermato con i numerosi tifosi rossoneri per strette di mano, autografi e selfie di rito.

PER UN APPROFONDIMENTO SULLA GARA ODIERNA DI CALDARA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy