Mirabelli su Ronaldo: “Lo avevamo in pugno, poi Fassone fermò tutto”

Mirabelli su Ronaldo: “Lo avevamo in pugno, poi Fassone fermò tutto”

Intervenuto come ospite a QSVS a Telelombardia, l’ex direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli ha parlato di Ronaldo

di Alessio Roccio, @Roccio92

Intervenuto come ospite a QSVS a Telelombardia, l’ex direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli ha parlato del possibile arrivo due anni fa di Ronaldo in rossonero. “E’ un argomento antipatico. La verità è che c’era una possibilità, l’abbiamo affrontata e io in modo delicato ho detto che abbiamo lasciato stare. I numeri non ci permettevano di farlo. Non eravamo pazzi. Yonghong Li ci aveva incoraggiati, ma poi il budget non consentiva di fare l’operazione. Con questa proprietà Ronaldo era al Milan. Fassone ha verificato le cose e ha fermato la trattativa per Ronaldo. E’ stato lungimirante perché non voleva mettere nei guai il Milan”.

ECCO TUTTE LE DICHIARAZIONI DETTE DA MIRABELLI A QSVS: CONTINUA A LEGGERE>>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy