Milan-Parma, Ganz: “Ducali pericolosi con la loro velocità in attacco”

Milan-Parma, Ganz: “Ducali pericolosi con la loro velocità in attacco”

Ecco l’analisi tattica di Milan-Parma e nello specifico dei ducali, da parte dell’ex attaccante dei rossoneri Maurizio Ganz

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Il Parma che il Milan ospiterà a San Siro nell’anticipo delle 12.30 è una delle più grandi sorprese di questo campionato. Gli emiliani stanno vivendo una stagione che li vede attualmente al 6° posto in classifica, con 20 punti raccolti in 13 partite. Ci racconta i dettagli dei crociati, Maurizio Ganz.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO
L’ultima sfida tra Milan e Parma in campionato a San Siro risale all’1 febbraio 2015. In quell’occasione i rossoneri (allenati da Filippo Inzaghi) si imposero con il risultato di 3-1. Ad aprire le marcature fu Menez su rigore. Il pareggio gialloblu arrivò con il gol dell’ex Nocerino al 24′, ma nella ripresa le reti di Menez e Zaccardo chiusero la sfida sul 3-1.

TREND GIALLOBLU
Il Parma arriva alla sfida contro il Milan dopo aver ottenuto tre risultati utili consecutivi in campionato. Dopo il pareggio 0-0 contro il Frosinone, gli emiliani hanno vinto in trasferta contro il Torino e hanno battuto in casa il Sassuolo con il risultato di 2-1 grazie alle reti di Gervinho e Bruno Alves. Nelle sei partite giocate in trasferta in questo campionato i crociati hanno sempre alternato una sconfitta ad una vittoria. Una squadra solida e in fiducia, come ci spiega Maurizio Ganz.

MODULO E TATTICA
Il Parma gioca da inizio stagione con il modulo 4-3-3. Contro il Milan la squadra di D’Aversa dovrebbe schierarsi con: Sepe in porta; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni e Gagliolo in difesa; Grassi, Stulac e Barillà a centrocampo; in attacco Inglese punta centrale, con ai lati Gervinho e uno tra Siligardi e Biabiany. Una formazione pericolosa soprattutto per la velocità in attacco, come ci racconta Ganz.

ATTENZIONE A…
Luca Siligardi ha giocato quattro partite in carriera contro il Milan, con un bilancio di una vittoria, due pareggi e una sconfitta. I rossoneri sono l’unica squadra contro cui Siligardi ha segnato più di un gol in Serie A: due in totale, con le maglie di Livorno e Verona.

Gervinho è andato in gol nelle ultime due partite di campionato. In carriera non ha mai segnato in tre partite consecutive. Lo stadio di San Siro è però l’unico impianto dove ha giocato più di due gare (6 in totale), senza mai trovare il gol. La velocità di Gervinho è la vera arma in più del Parma in questa stagione, come spiegato da Maurizio Ganz.

Fonte: acmilan.com

SCOPRI LE ULTIME SULLA FORMAZIONE DEL MILAN! CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy