Maldini: “Paquetá grandissimo calciatore, ma si deve abituare al nostro calcio”

Maldini: “Paquetá grandissimo calciatore, ma si deve abituare al nostro calcio”

Paolo Maldini, direttore strategico sviluppo area sport del Milan, ha parlato di Lucas Paquetá nel corso della conferenza stampa della sua presentazione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Paolo Maldini, direttore strategico sviluppo area sport del Milan, ha parlato di Lucas Paquetá nel corso della conferenza stampa della presentazione del giovane calciatore brasiliano.

“Abbiamo pensato a lui come un grandissimo calciatore. Il ruolo è da definire, è un ragazzo con proprietà tecniche, fisiche e grande mentalità. Si deve abituare al nostro calcio e a una velocità diversa”, ha sottolineato Maldini, il quale, però, ha voluto spiegare come, in casa Milan, si tenga molto anche a costruire una solida base a forti tinte ‘azzurre‘. “Sappiamo dell’importanza del gruppo italiano, il senso di appartenenza è difficile averlo per uno straniero. L’idea di avere un gruppo italiano forte è alla base di ogni squadra del nostro paese”.

Infine, ai giornalisti accorsi all’evento a ‘Casa Milan‘, Maldini, nel post-conferenza, ha spiegato cosa il club di Via Aldo Rossi stia cercando sul mercato dopo che Gennaro Gattuso è tornato al 4-3-3: “Non è detto che sia una cosa definitiva. Siamo legati a tante cose, non soltanto al ruolo”.

PER TUTTE LE DICHIARAZIONI INTEGRALI IN CONFERENZA STAMPA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy