Kaladze: “Spero Gattuso resti al Milan. Piatek come Shevchenko? No, ma…”

Kaladze: “Spero Gattuso resti al Milan. Piatek come Shevchenko? No, ma…”

Ai microfoni di Avvenire.it, ecco alcune dichiarazioni sul Milan da parte dell’ex rossonero Kakhaber Kaladze

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN L’ex difensore del Milan, Kakhaber Kaladze, oggi sindaco di Tbilisi, capitale della sua Georgia, ha così parlato sui rossoneri ai microfoni di Avvenire.it: “Il Milan può migliorare molto, non ha fenomeni in rosa, ma credo che Gattuso stia facendo bene. Mi piace come lavoro. Spero che resti anche l’anno prossimo, arrivando in Champions League”.

Sul parallelo Piatek Shevchenko: “Se sono simili? Direi di no. Il polacco sta facendo bene, ma ne ha di strada davanti a sé prima di poter essere paragonato a Sheva, uno dei più forti giocatori con cui abbia giocato, insieme a Maldini, Nesta, Rivaldo, Inzaghi, Rui Costa. Ronaldinho.

Sui suoi ricordi rossoneri: “Quello più piacevole è stata sicuramente la gioia provata per la prima Champions a Manchester che non si può esprimere a parole. Come la conquista della seconda Coppa dalle grandi orecchie. Io poi personalmente riservo un posto privilegiato alla rete decisiva siglata nel derby, segnando nel quale diventi quasi un eroe. E che soddisfazione vincere anche Intercontinentale e scudetto. I nostri tifosi possono davvero essere orgogliosi di noi. Peccato solo per la finale contro il Liverpool a Istanbul”.

Sul segreto del ‘suo’ Milan: “Avevamo un talento e un carattere eccezionali, senza quelli non vai da nessuna parte. Magari perdevamo qualche gara contro rappresentative meno blasonate. Ma vincevamo tutti i match decisivi, che contavano davvero”. Intanto, domani allenamento mattutino a Milanello per i rossoneri: continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy