Gattuso su Cutrone: “Ha il muso? Vuol dire che ci tiene e che ha il fuoco dentro”

Gattuso su Cutrone: “Ha il muso? Vuol dire che ci tiene e che ha il fuoco dentro”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha tranquillizzato il giovane Patrick Cutrone, un po’ chiuso da Krzysztof Piatek, nella conferenza di oggi a Milanello

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domani pomeriggio, alle ore 18:00, si disputa a ‘San Siro‘ Milan-Sassuolo, gara valevole per la 26^ giornata di Serie A. Quest’oggi, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, ha parlato in conferenza stampa dei temi principali della sfida contro i neroverdi.

Gattuso, come era logico attendersi, ha parlato anche della situazione di Patrick Cutrone, segnalato come scontento perché chiuso da Krzysztof Piatek: “Deve lavorare con entusiasmo e voglia. E’ entrato contro l’Atalanta e l’Empoli. Deve pensare a lavorare, è penalizzato da Piatek ma anche dal fatto che giochiamo con un attaccante solo. Nel calcio il lavoro e la professionalità pagano. Non è un problema, se ha il muso vuol dire che ci tiene e ha il fuoco dentro. L’importante è avere rispetto delle persone che fanno parte del Milan: su questo, Patrick non ha mai sbagliato”.

PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI GATTUSO IN CONFERENZA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy