Ganz: “Milan, attenzione a Stepinski e Giaccherini”

Ganz: “Milan, attenzione a Stepinski e Giaccherini”

Ecco l’analisi tattica del Chievo Verona dell’ex attaccante del Milan, Maurizio Ganz, come apparsa sul sito ufficiale del club rossonero

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Fonte: acmilan.com

La prossima tappa del Milan di Rino Gattuso sarà il ChievoVerona di Di Carlo. Una squadra in difficoltà, che sta vivendo – nel complesso – una stagione estremamente complessa. I gialloblu, infatti, occupano l’ultima posizione in classifica con 10 punti, a 12 lunghezze dall’Empoli quartultimo. Il Milan ha inoltre vinto 21 delle ultime 24 partite giocate contro il Chievo in Serie A. Nelle vesti di tattico per Milan TV, Maurizio Ganz ci racconta il ChievoVerona.

ULTIMA SFIDA IN CAMPIONATO
L’ultima sfida in Serie A giocata a Verona dalle due squadre ha visto un netto successo dei rossoneri. Milan in vantaggio al 36′ grazie alla conclusione dal limite dell’area di Suso. Al 41′ è ancora lo spagnolo a crossare il pallone che Cesar devia nella propria porta per il 2-0. Nel secondo tempo i rossoneri trovano il terzo gol grazie alla prima rete in Serie A di Calhanoglu. Birsa accorcia le distanze al 61′, tre minuti prima del gol di Kalinic che chiude il risultato sul 4-1 per il Milan.

Il Chievo non trova il gol da quattro partite consecutive in Serie A e non conquista i tre punti da 7 partite. In questa stagione ha vinto solo una partita in campionato, contro il Frosinone: era dalla stagione 2002/03 che una squadra di Serie A otteneva un solo successo nelle prime 26 gare di campionato. Il Chievo è inoltre il peggior attacco del campionato con 19 reti realizzate in 26 partite. Nell’ultimo incontro di campionato ha perso 3-0 contro il Torino, mentre l’ultima gara giocata in casa i gialloblu hanno pareggiato 0-0 contro il Genoa. Ci racconta il momento del Chievo, Maurizio Ganz.

MODULO E TATTICA
Con l’arrivo del tecnico Di Carlo sulla panchina, il Chievo ha proseguito con il modulo 4-3-1-2. Contro il Milan, il tecnico veronese dovrebbe optare per questo undici: Sorrentino in porta; Depaoli, Barba, Bani e Jaroszynski in difesa; a centrocampo Leris, Kiyine ed Hetemaj; in attacco Giaccherini alle spalle di Stepinski e Meggiorini. Maurizio Ganz ci spiega il sistema di gioco del Chievo.

ATTENZIONE A…
Mariusz Stepinski ha segnato contro il Milan il secondo degli 11 gol realizzati finora in carriera in Serie A. Stepinski non trova il gol da 11 conclusioni consecutive in Serie A.

Emanuele Giaccherini ha segnato contro il Milan il suo primo gol in Serie A, quando indossava la maglia del Cesena, ed è andato a segno in un’altra occasione contro i rossoneri. Giaccherini può essere pericoloso anche sui calci di punizione come evidenzia Maurizio Ganz.

INTANTO, ECCO LE PAROLE DI GATTUSO SULLA CRESCITA DELLA SUA SQUADRA: CONTINUA A LEGGERE >>>

CHIEVO-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy