Ex Milan, il calvario di Cerci: in Turchia fuori lista e non pagato

Ex Milan, il calvario di Cerci: in Turchia fuori lista e non pagato

Colpo estivo dell’Ankaragucu l’ex Milan Alessio Cerci è fuori rosa nel club turco e non percepisce lo stipendio da 7 mesi: che calvario!

di Alessio Roccio, @Roccio92
Alessio Cerci Milan Bologna

Insieme a Thomas Heurtaux era stato uno dei colpi di mercato della campagna acquisti estiva dell’Ankaragucu, neopromossa nella prima serie del campionato turco e con un progetto ambizioso. Eppure dal 1 febbraio Alessio Cerci e l’ex difensore francese del Verona stanno vivendo un vero incubo, dal momento che non sono più in lista nella rosa e non vengono nemmeno pagati dal club.

La società ha infatti fatto sapere di non poter più rispettare gli impegni economici presi in estate, tanto che i due sono costretti ad allenarsi a parte, senza staff tecnico e medico a disposizione. Dal primo febbraio Cerci ed Heurtaux vivono da “separati in casa” all’interno di un club che li aveva scelti prospettando ben altri scenari. Ben altro futuro quello che si prospetta per Daniel Maldini: ecco cosa ha detto di lui Filippo Galli>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Schiffer - 2 mesi fa

    Che tristezza. Aveva lasciato il Toro per andare “nel calcio che conta” … ottima scelta sua e della compagna. Complimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy