De Biasi: “Il ritiro non mi piace, sa di ultima spiaggia”

De Biasi: “Il ritiro non mi piace, sa di ultima spiaggia”

Momento complicato in casa Milan, con i giocatori in ritiro punitivo prima del match col Bologna. Di questo e altro ha parlato De Biasi. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Una decisione contestata, sofferta, ma che Gennaro Gattuso ha preso con piena consapevolezza, quella del ritiro. Il Milan era allo sbando e serviva un segnale forte, un modo per far capire ai giocatori che in queste ultime quattro partite dovranno dare tutti qualcosa di più. Servirà stare compatti, spingersi oltre ogni limite. Il ritiro era l’ultima soluzione. Di questo e altro ha parlato Gianni De Biasi, ai microfoni di TuttoMercatoWeb. Ecco le sue parole: “Credo che il Milan con Gattuso abbia fatto quello che doveva fare. Se la sta giocando ancora, non ha un calendario difficilissimo. Ma ha Mihajlovic e Montella contro, due allenatori che sono andati via con un po’ di amaro in bocca. Aspetterei l’esito finale per dire se Gattuso sarà confermato o no. Se il Milan avrà altre idee, si confronterà con altri allenatori, ma Rino ha fatto ciò che doveva fare. La presa di posizione della squadra in ritiro, però, sa di ultima spiaggia e a me queste cose non piacciono”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy