Cristiano Ronaldo, la polizia di Las Vegas chiede all’Italia il suo DNA

Cristiano Ronaldo, la polizia di Las Vegas chiede all’Italia il suo DNA

Secondo il Wall Street Journal, la polizia di Las Vegas ha richiesto alle autorità italiane l’esame del DNA per Cristiano Ronaldo in relazione alle accuse di violenza sessuale a lui imputata

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Rivelazioni scottanti su Cristiano Ronaldo quelle del giornale americano Wall Street Journal. Citando fonti della polizia locale, infatti, è stata inviata una richiesta alle autorità giudiziarie italiane competenti, affinché il campione portoghese si sottoponga all’esame del DNA per confrontarne i risultati con quello presente sugli abiti della donna che lo accusa di violenza sessuale.

Ricordiamo che il caso è stato riaperto nello scorso autunno dalla polizia di Las Vegas a seguito della denuncia per violenza sessuale nei confronti di Ronaldo da parte di Kathryn Mayorga: per l’accusa, CR7 avrebbe pagato la donna 375 mila dollari per ottenerne il silenzio. Tra le possibili prove contro l’asso lusitano ci sarebbe anche il vestito che la Mayorga indossava al momento della presenta violenza, sul quale ci sarebbero tracce di DNA diverso da quello della donna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy