Condò: “Gattuso? Ecco il suo vero rimpianto in questa stagione”

Condò: “Gattuso? Ecco il suo vero rimpianto in questa stagione”

Il giornalista Paolo Condò, ospite negli studi di Sky Sport, ha parlato del momento difficile del Milan e del lavoro che sta svolgendo Gennaro Gattuso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Il giornalista Paolo Condò ha parlato a Sky Sport del momento molto difficile che sta attraversando il Milan: “Mentalità dello spogliotoio? Non riguarda solo i rossoneri, anche lo stesso Totti me lo ha raccontato. Una volta all’interno di uno spogliatoio il rispetto dei giovani nei confronti di chi era già lì da tanto tempo era evidente, c’era rispetto e voglia di imparare da questi ultimi. La mentalità di quel Milan è stato dato dal famoso zoccolo duro italiano, che era composto da Baresi, Costacurta, Maldini, poi nel tempo Albertini, Evani. Poi con il passare delle stagioni questo testimone è passato ai Gattuso e agli Ambrosini e con quest’ultimo si è un po’ esaurito. Non c’è più stato un ragazzo cresciuto nel vivaio che aveva visto il comportamento di questi campioni e che quindi avrebbe potuto riproporlo ai nuovi giovani. Uno dei segreti dei successi della Juventus è dato dallo zoccolo duro formato da Buffon, Bonucci, Chiellini e Barzagli. Nel discorso che ieri faceva Gattuso sentivo il rimpianto per l’assenza nello spogliatoio del Milan di oggi di uno zoccolo duro che avrebbe potuto aiutarlo in questa stagione”. Intanto è sotto esame l’operato di Leonardo e Maldini, continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy