Boateng: “Ibrahimovic? Se perde non ti parla per quattro giorni”

Boateng: “Ibrahimovic? Se perde non ti parla per quattro giorni”

Kevin Prince Boateng, attaccante del Barcellona, intervistato da Dazn, ha svelato un retroscena su Zlatan Ibrahimovic, ex attaccanti del Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN Kevin Prince Boateng, calciatore del Barcellona, nell’intervista rilasciata a Dazn ha svelato un piccolo aneddoto su Zlatan Ibrahimovic, suo compagno di squadra ai tempi del Milan: “Quando entrai nello spogliatoio il primo giorno, mi chiamò per nome. Ho solo pensato ‘Wow, lui conosce il mio nome’. Siamo andati subito d’accordo. Zlatan è un leader, non ho mai incontrato una persona più ambiziosa. Se perde in allenamento, non ti parla per quattro giorni”.

Sul Milan: “Nel giro di due mesi divenni il prediletto dei tifosi. Sono sempre stato un giocatore a cui piace fare qualcosa di spettacolare, ma le cose migliori che ho fatto a Milano furono le battaglie in campo. Le reazioni positive del pubblico mi dimostrarono che il cambiamento del mio stile era giusto, sostituii giocatori che nessuno avrebbe mai immaginato in panchina”. Intanto Romagnoli rischia una grossa classifica. Continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy