Berlusconi sulla Champions del 1989: “Prima vittoria di un grande ciclo”

Berlusconi sulla Champions del 1989: “Prima vittoria di un grande ciclo”

Nello speciale di Sport Mediaset per i 30 anni dalla vittoria del Milan nella Coppa dei Campioni del 1989, Silvio Berlusconi ha rilasciato alcune dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Nello speciale di Sport Mediaset per i 30 anni dalla vittoria del Milan nella Coppa dei Campioni del 1989 in finale contro la Steaua Bucarest, Silvio Berlusconi ha rilasciato queste dichiarazioni: “Io con i giocatori ho sempre avuto un rapporto da fratello maggiore. Sono intervenuto anche in cose personale, a qualcuno ho consigliato anche di cambiare compagna. La carica e la vicinanza che ho dato ai giocatori è stata una componente del successo. Per avere una squadra vincente, è fondamentale che il presidente sia sempre vicino ai giocatori, come se scendesse in campo con loro – ha ribadito l’ex numero uno rossonero -. Io spesso accompagnavo i giocatori fino a pochi metri dal terreno di gioco di San Siro. Alla fine della partita di Barcellona contro la Steaua Bucarest, siamo tornati in hotel e abbiamo continuato i festeggiamenti fino all’alba. E’ stata la prima grande vittoria di un grande ciclo. Grazie a tutte le vittorie di questo Milan, io sono diventato il presidente di calcio più vincente al mondo”.

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy