Primavera, il Milan vola in semifinale. Niente derby, c’è la Dea

Primavera, il Milan vola in semifinale. Niente derby, c’è la Dea

Il Milan di Lupi ha superato il Chievo dopo una battaglia colpo su colpo vinta solo al termine dei supplementari. In semifinale l’Atalanta e non l’Inter

Che giornata incredibile per il Milan Primavera allenato da Lupi. Sul campo del Chievo Verona, il quarto di finale di Tim Cup si è trasformato in una battaglia epica e infinitamente lunga. Alla fine l’ha spuntata il “Diavolo”, che non era mai stato in svantaggio. Prima il gol di Sinani, poi l’1-1, poi ancora avanti con Tsadjout al 94′. E immediatamente dopo, all’ultima azione, di nuovo il pari. Ai supplementari è stata decisiva la rete di El Hilali, il capitano. La gioia è addirittura doppia perché i cugini dell’Inter hanno perso contro l’Atalanta, quindi non ci sarà il derby in semifinale. A Sesto San Giovanni i bergamaschi hanno affondato la compagine di Vecchi con un match winner firmato Bolis. La Dea sarà dunque il prossimo avversario di Tim Cup della primavera rossonera.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Primavera: risultati e classifica, rossoneri sempre terzi

Milan Primavera, ottimo impatto del tecnico Lupi

Inter, Ausilio: “Derby? Il Milan non è tranquillo”. Icardi: “Spero in un gol”

Milan e Inter, due facce della stessa città

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy