San Siro a porte chiuse: Milan inviolato da 450′

San Siro a porte chiuse: Milan inviolato da 450′

Solo due volte negli ultimi 50 anni il Milan ha fatto meglio: non ha mai prenso gol in casa nel 2019 finora (450′). Ecco le statistiche.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Dopo sei anni, il Milan è finalmente tornato sul podio. I rossoneri grazie alla vittoria contro il Sassuolo per 1-0 hanno conquistato il terzo posto e superato l’Inter. Tanti i punti di forza della squadra di Gennaro Gattuso: da Krzysztof Piatek a Lucas Paquetà, passando per i tanti giocatori ritrovati e un gruppo coeso come non si vedeva da tempo. Tuttavia, ciò che davvero sta facendo la differenza è sicuramente la fase difensiva della squadra rossonera. Un lavoro di squadra, da Tiemoue Bakayoko e Franck Kessie ai terzini, fino ad arrivare alla coppia centrale composta da Mateo Musacchio e dal capitano Alessio Romagnoli che fa da ultimo schermo a un Gianluigi Donnarumma pure in forma eccellente.

A certificare questa tenuta difensiva eccezionale sono come sempre i numeri. Nel 2019 il Milan ha subito solo 3 gol, nessuna squadra ha fatto meglio in Europa. Inoltre, i tre gol presi sono arrivati tutti lontano da San Siro: contro la Juventus a Gedda nella Supercoppa Italiana, con la Roma all’Olimpico e a Bergamo contro l’Atalanta. La porta di Gigio a San Siro sembra essere chiusa con tripla mandata. Questo fa sì che nel nuovo anno il Milan sia ancora inviolato e quindi imbattuto a San Siro. Sono ben 450 minuti che i rossoneri non prendono gol in casa.

Numeri pazzeschi, ma che rendono ancor di più l’idea se confontati con gli anni passati. Ebbene, negli ultimi 50 anni di Milan, solo due volte i rossoneri erano riusciti a fare meglio, come fa notare Milan TV: nel 1993 con Fabio Capello (688′ di imbattibilità in casa) e nel 1969 con Nereo Rocco, al quale Gattuso è stato paragonato, (601′ di imbattibilità in casa). Ovviamente la serie rossonera è ancora in corso e quindi Rino ha possibilità di giocarsela con chi precede. C’è da sottolineare anche il fatto che questo Milan si lasci invece alle spalle un altro Milan di Rocco, quello del 1977 (408′ di imbattibilità in casa), quello di Arrigo Sacchi del 1991 (332′) e ancora Rocco nel 1976 (332′). Gattuso ha murato la porta, i risultati per ora gli danno ragione.

INTANTO IL MILAN CI PROVA PER CASEMIRO… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy