Milan, tutto in una notte: oggi ti giochi derby e Champions

Milan, tutto in una notte: oggi ti giochi derby e Champions

Gennaro Gattuso alza l’asticella e carica la squadra in vista del derby di stasera, che deciderà il prossimo futuro europeo del Milan

di Redazione

di Enrico Maggioni

Tralasciando gli effetti nefasti di una sconfitta, un pareggio lascerebbe il Milan a otto punti di distacco dai cugini nerazzurri, che al momento occupano l’ultima posizione utile per la prossima Champions League. Per questo il tecnico rossonero Gennaro Gattuso ambisce alla vittoria nella stracittadina di stasera e sprona i suoi al definitivo salto di qualità: dopo gli esami falliti contro Arsenal e Juventus, i rossoneri cercano di trasformarsi da “bravi giocatori a campioni” secondo i dettami del mister calabrese.

Per vincere il derby occorre la giusta cattiveria, sostiene Ringhio: essere compatti, concentrati e “senza braccino” per conquistare i tre punti e mettere l’Inter nel mirino a otto giornate dal termine del campionato e ventiquattro punti a disposizione. Il successo nella stracittadina aprirebbe scenari di grande interesse: oltre ad avvicinare l’Inter di mister Spalletti, i rossoneri metterebbero forti pressioni sulle romane, già battute per ben tre volte (la Roma a domicilio in campionato e la Lazio prima in campionato e poi nella sfida decisiva di Coppa Italia) in questo sin qui positivo 2018.

Con un distacco di sette punti dai giallorossi, al momento terzi, e di quattro punti dai biancocelesti, la lotta per i due posti Champions ancora disponibili diventerebbe una bagarre con i rossoneri potenziali protagonisti. Favoriti da un calendario – Napoli a parte – in apparente discesa rispetto alle concorrenti, chiamate a scontri diretti e di vertice, i rossoneri potrebbero completare una rimonta tanto entusiasmante quanto clamorosa, che con la gestione Gattuso ha sinora fruttato ben 30 punti in 15 gare in perfetta media Champions.

Ciò a patto di non demoralizzarsi di fronte a prestazioni all’altezza senza il conforto del risultato. “Bisogna correre in campo, senza mai mollare” ringhia Gattuso, che archivia le scorie della gara dello Stadium e invita il popolo rossonero a stringersi intorno alla squadra nel momento più delicato della stagione. Tutto in una notte: un all-in da vivere con grande passione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Inter, le probabili formazioni: Gattuso sceglie Cutrone

Milan-Inter: San Siro tutto esaurito e record d’incasso per il Diavolo

Milan TV – La Top 5 dei gol rossoneri in Milan-Inter

Verso Milan-Inter: sarà l’ultimo derby per Donnarumma?

Milan-Inter, i convocati di Gattuso: torna Abate

Le dichiarazioni di Gennaro Gattuso e Luciano Spalletti in conferenza stampa

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy