Milan, Andrè Silva è un “problema” da risolvere

Milan, Andrè Silva è un “problema” da risolvere

Il Milan dovrà affrontare la spinosa situazione di Andrè Silva, di ritorno dopo l’anno di prestito al Siviglia. Il futuro del portoghese è più che incerto

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILANAndrè Silva è arrivato al Milan nel corso della rivoluzione totale avviata dal duo Fassone-Mirabelli. Il portoghese è stato accolto come un talento cristallino pronto soltanto ad esplodere, ma il suo primo anno rossonero è stato a dir poco deludente. Dieci gol segnati tra campionato ed Europa League non hanno fatto sì che l’ex Porto meritasse la conferma in rossonero. Con la maglia del Siviglia l’avvio è stato da fuoriclasse e i rimpianti per il Milan sembrava potessero diventare concreti, ma con il passare dei mesi Andrè Silva si è spento pian piano prima di rompere definitivamente via social con il club spagnolo.

A questo punto Andrè Silva ritornerà al Milan ma il suo futuro rossonero è tutt’altro che certo. L’arrivo di Marco Giampaolo potrebbe essere l’assist giusto per valorizzarlo ma il suo destino potrebbe essere ugualmente lontano da Milano, ancora una volta. Il nodo da sciogliere è però non di poco conto perchè il Milan, solo due anni fa, ha sborsato nelle casse del Porto ben 38 milioni di euro. Non sarebbe conveniente svendere il portoghese per non incorrere in una importante minusvalenza che non farebbe bene alle casse rossonere. D’altro canto è oggettivamente difficile recuperare l’investimento fatto considerando le due stagioni disputate da Andrè Silva. Jorge Mendes sta già lavorando per il suo assistito e potrebbe riaprire i discorsi fatti in passato con Wolverhampton, Valencia e Monaco.

Come risolvere questa situazione? Difficile dirlo. Le soluzioni sono due: mantenere in rosa Andrè Silva sperando nella sua tanta attesa esplosione oppure piazzarlo altrove con la consapevolezza di non riuscire a recuperare l’investimento fatto due anni fa. Ai posteri l’ardua sentenza, di certo però la questione Andrè Silva è una patata bollente da affrontare il prima possibile. Intanto Dennis Praet ha parlato del suo futuro, per saperne di più: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy