Serie A – Otto curiosità su Parma-Milan

Serie A – Otto curiosità su Parma-Milan

Statistiche e numeri per prepararci al meglio al calcio d’inizio di Parma-Milan, ‘lunch match’ della 33^ giornata di Serie A, in campo al ‘Tardini’

di Redazione

ULTIME MILAN – Saranno soprattutto le trasferte ad accompagnare il Milan in questo finale di campionato. Quella odierna, allo stadio ‘Tardini‘ di Parma, avrà un grande valore perché la prima dopo il ritorno alla vittoria (1-0 contro la Lazio) e anche perché nello stesso weekend in zona Champions League si giocheranno Inter-Roma e Napoli-Atalanta. In attesa del fischio d’inizio, abbiamo sottolineato 8 curiosità legate al ‘lunch match‘ della 33^ giornata di Serie A:

PRECEDENTI A PARMA

1 – Il Milan ha trovato il successo in 10 dei 24 incontri esterni contro il Parma in Serie A: otto successi emiliani e sei pareggi. Nelle ultime due gare casalinghe del Parma contro il Milan in Serie A si sono visti in media sette gol a incontro: nelle precedenti sei la media era di appena 1.3 a partita;

2 – Il Milan ha vinto sette delle ultime otto trasferte di Serie A in Emilia-Romagna, mantenendo la porta inviolata in sei di questi incontri. I rossoneri hanno pareggiato il restante incontro del parziale: 0-0 contro il Bologna proprio nella gara più recente, a dicembre;

ANTICIPO DELLE ORE 12:30

3 – Parma e Milan si sono affrontati nell’anticipo delle ore 12:30 anche nella sfida d’andata, vinta 2-1 dai rossoneri grazie al rigore di Franck Kessie.

FOCUS GIOCATORI

4 – Krzysztof Piatek (21 reti) e Gervinho (10 reti) sono due dei tre giocatori che hanno realizzato più gol in questa Serie A senza servire alcun assist (tra di loro Andrea Petagna a quota 12 centri).

5 – Piatek è anche il giocatore che ha segnato più volte sia all’andata che al ritorno contro la stessa squadra in questa Serie A: quattro (contro Atalanta, Chievo, Empoli e Roma); il Parma potrebbe diventare la quinta.

6 – Con la rete su rigore contro la Lazio, Kessie è diventato il secondo giocatore del Milan (dopo Piatek) ad aver realizzato più di un solo gol in Serie A nel 2019. L’ivoriano è a una sola rete dall’eguagliare il suo record di marcature in un singolo campionato di Serie A, stabilito nella sua stagione d’esordio nella competizione con la maglia dell’Atalanta (sei).

7 – La prossima sarà la 50^ partita in tutte le competizioni con la maglia del Milan per Mateo Musacchio.

ALLENATORI

8 – Gennaro Gattuso ha vinto l’unico confronto da allenatore con Roberto D’Aversa in Serie A: 2-1 nella gara d’andata di dicembre (fonte: acmilan.com). Intanto, il tecnico rossonero non si fida della compagine emiliana: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy