Milan, dicembre nero: contro la Spal l’occasione per invertire il trend negativo

Milan, dicembre nero: contro la Spal l’occasione per invertire il trend negativo

Nel mese di dicembre il Milan ha vinto una sola volta, 2-1 contro il Parma, su rigore con il V.A.R.. Per il resto, periodo molto difficile per i rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dicembre nero per il Milan: i rossoneri, infatti, avevano battezzato il nuovo mese battendo per 2-1 in rimonta il Parma a ‘San Siro‘, con le reti di Patrick Cutrone e Franck Kessié, su rigore, con l’ausilio del V.A.R., dopo il gol ospite di Roberto Inglese.

Di quel Milan, poi, giunto al quarto posto in classifica, si sono perse le tracce: da allora, in campionato sono arrivati soltanto tre pareggi, tutti per 0-0, contro Torino, Bologna e Frosinone, intervallati da sconfitte, pesantissime, contro Olympiacos in Europa League (1-3), valsa l’eliminazione dalla competizione europea, e Fiorentina, 1-0, in casa.

In virtù di questi risultati, il Milan è sceso dal quarto al sesto posto nella classifica di Serie A, andando a -3 dalla zona Champions League. Fare peggio di così, con un calendario favorevole, era davvero difficile. Contro la Spal, questa sera, a ‘San Siro‘, l’occasione per invertire il trend negativo e concludere l’anno solare nel migliore dei modi.

PER TUTTE LE NEWS SU MILAN-SPAL DI STASERA IN TEMPO REALE, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++MILAN-SPAL in diretta su DAZN. Guardala gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy