Premium – Milan, senza Champions sacrificati Bonucci e Donnarumma?

Premium – Milan, senza Champions sacrificati Bonucci e Donnarumma?

Claudio Raimondi, esperto di mercato di Premium Sport, ha così parlato del futuro di Bonucci e Donnarumma nel caso in cui il Milan non riesca l’aggancio alla Champions

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Il pareggio di ieri contro il Sassuolo ha complicato non poco il cammino e la rimonta Champions del Milan di Gennaro Gattuso. Un eventuale mancato aggancio alla principale competizione europea per club, potrebbe avere ripercussioni importanti sul mercato rossonero per la prossima stagione.

Come affermato dall’esperto di mercato di Premium Sport, Claudio Raimondi, su premiumsporthd.it, senza la pioggia di milioni della qualificazione alla prossima Champions League, il primo candidato ad essere sacrificato sarà Gianluigi Donnarumma, che il manager Mino Raiola vorrebbe a PSG o al Manchester United, ma non solo. Sull’altare del bilancio potrebbe essere sacrificato anche il capitano Leonardo Bonucci, che con Gigio ha l’ingaggio più alto in rosa e che piace molto a Pep Guardiola ed al suo Manchester City. Secondo Raimondi, infatti, è difficile credere il numero 19 rossonero, a 30 anni, abbia voglia di restare ancora un altro anno a guardare gli altri che giocano la coppa dalle grandi orecchie, mettendo Gattuso, fresco di rinnovo, di fronte ai primi grattacapi della propria gestione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Sassuolo, le pagelle: Suso il migliore, flop Bonucci

Milan, la difesa preoccupa: tra gol subiti e assenze pesanti

Milan-Sassuolo: Bonucci e quel labiale galeotto…

Massaro: “Milan meno reattivo: ora è in evidente calo”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy