Calciomercato Milan – Torino su Krunic: la posizione dei rossoneri | News

MERCATO MILAN – Rade Krunic, classe 1993, via dal Milan dopo appena una stagione. Possibile. Il bosniaco arrivato dall’Empoli non ha giocato moltissimo

CALCIOMERCATO MILAN – Il centrocampo del Milan della stagione 2020-2021 sarà completamente rivoluzionato, o quasi, rispetto il reparto visto nell’attuale stagione. Lucas Biglia e Giacomo ‘Jack’ Bonaventura andranno via in scadenza di contratto, Franck Kessié e Lucas Paquetá, in presenza di una buona offerta, potrebbero essere ceduti ed anche la posizione di Rade Krunic non appare poi così stabile.

Krunic, classe 1993, è stato prelevato la scorsa estate dall’Empoli per 8 milioni di euro e messo sotto contratto fino al 30 giugno 2024: nella sua prima stagione rossonera, però, ha giocato finora poco (12 presenze tra Serie A e Coppa Italia per soli 613′ sul terreno di gioco) ed inciso ancora meno. Motivo per cui, al termine dell’annata, dal 3 agosto in poi, Krunic potrebbe finire sul mercato ed essere sacrificato sull’altare del bilancio.

Sul bosniaco c’è il Torino, club che già dodici mesi fa era ad un passo dal portarlo sotto la Mole, prima che il Milan si inserisse nell’operazione con l’Empoli e chiudesse l’acquisto a sorpresa. Il nuovo direttore sportivo dei granata, Davide Vagnati, lo ha inserito al primo posto della sua lista della spesa per l’estate 2020 e, pertanto, presto busserà concretamente alla porta del Diavolo per tentare di acquistare il numero 33.

La richiesta del Milan, come precisato da ‘calciomercato.com‘, è equa: i rossoneri, per lasciar partire Krunic, chiedono 8 milioni di euro, la cifra investita un anno fa. Tale importo consentirebbe di rientrare dall’investimento effettuato e di registrare una piccola plusvalenza in bilancio. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy