Calciomercato Milan – Ritorno del PSG su Bakayoko: i dettagli | News

MERCATO MILAN – Tiémoué Bakayoko, classe 1994, rientrato al Chelsea dopo il prestito al Monaco, conteso da Milan e PSG. Le ultime sul colosso francese

CALCIOMERCATO MILAN – Si parla molto, in questi giorni, sui quotidiani sportivi, di un interesse del Milan nel riportare in rossonero Tiémoué Bakayoko, classe 1994, centrocampista francese di proprietà del Chelsea che ha disputato la stagione 2019-2020 in prestito al Monaco.

Bakayoko ha militato, con successo, nel Milan, nella stagione 2018-2019, collezionando 42 presenze tra Serie A, Europa League e Coppa Italia, segnando anche un gol nel derby di campionato contro l’Inter. Ha lasciato un gran ricordo tra i tifosi, il Milan gli è rimasto dentro e sta lanciando segnali, evidenti, di voler ritornare.

Il problema? L’ingaggio: Bakayoko, infatti, percepisce 7 milioni di euro netti dai ‘Blues‘ fino al 30 giugno 2022. Uno stipendio nettamente fuori portata per le casse del club rossonero. Ecco perché, alla fine, Bakayoko potrebbe restare a giocare in Francia, finendo nella squadra per la quale non ha mai fatto mistero di tifare sin da bambino: il PSG.

Leonardo, ex rossonero ed attuale direttore sportivo dei parigini, infatti, secondo ‘le10sport.com‘ è tornato a pensare a Bakayoko dopo aver inizialmente mollato la pista dinanzi la richiesta del Chelsea per il colosso transalpino: 35 milioni di euro. Il PSG, però, potrebbe tornare su Bakayoko qualora i ‘Blues‘ aprissero al prestito con diritto di riscatto del giocatore.

Bakayoko, dunque, più vicino al PSG e più lontano dal Milan? Forse. Ma i parigini, per inciso, andrebbero con veemenza su Bakayoko soltanto nel caso in cui fallissero le principali trattative, ovvero quelle per Sergej Milinkovic-Savic (Lazio), Lorenzo Pellegrini (Roma) ed Ismaël Bennacer. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy