Spezia-Milan, Italiano: “Preparata bene la partita. Milan? Serviva un gran match”

Vincenzo Italiano, allenatore bianconero, ha parlato in conferenza stampa dopo Spezia-Milan, match valido per la 22^ giornata di Serie A

di Peppe Gallozzi
Vincenzo Italiano Spezia

Spezia-Milan, le parole di Italiano

 

Vincenzo Italiano, allenatore bianconero, ha parlato in conferenza stampa dopo Spezia-Milan, match valido per la 22^ giornata di Serie A. Ecco le dichiarazioni:

Sulla vittoria: “Questa partita penso sia stata preparata bene in settimana, con grande attenzione e applicazione. Sapevamo della forza straordinaria del Milan specialmente fuori casa e se volevamo portare a casa punti dovevamo esprimerci tutti al massimo livello. E oggi i ragazzi ci sono riusciti. Mi fa un immenso piacere, ma il sacrificio, l’attaccamento e lo spirito di squadra mostrato oggi mi riempie d’orgoglio”.

Sulla partita storica: “Abbiamo cercato oggi di non ripetere quello che era successo all’andata, dove avevamo subito per tutta la gara. Abbiamo cercato di fare qualcosa di diverso e ci siamo riusciti grazie al lavoro settimanale con una concentrazione elevata e i risultati si sono visti”.

Sugli autori dei gol: “Questo per noi è davvero un orgoglio grandissimo. Sono due ragazzi al primo anno in questa categoria, sono ragazzi che stanno crescendo e, in un gruppo giovane con tanti debuttanti, sta cercando con grande impegno di avvicinarsi ad un obiettivo che per noi sarebbe vincere uno scudetto”.

Sulla nuova proprietà: “C’è stato questo cambio di società. Inizia una nuova era, iniziano nuovi programmi e nuovi progetti. Chiaramente la nuova proprietà ci farà sapere al più presto ma per noi cambia poco. Continuiamo a lavorare come prima, oggi sono tre punti in classifica ma il cammino è ancora lungo, ci sono tante partita e le difficoltà saranno tante. Stasera la soddisfazione per aver vinto questa gara è enorme”.

Sul futuro: “La mia concentrazione è solo per quello che devo ottenere con questa squadra, con il lavoro da fare che è tantissimo. In più penso che sono in questo momento solo chiacchiere che non mi distoglieranno da quello che ho in testa. Il futuro è tutto da scrivere, in questo momento però penso allo Spezia”.

 

Clicca qui per leggere le nostre pagelle di Spezia-Milan >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy