Spezia-Milan, 2-0 al 90′: peggior Milan della stagione al ‘Picco’

Terminato da pochi minuti il match Spezia-Milan allo stadio ‘Picco’: vediamo come è andata la gara al termine dei 90 minuti. Le ultime news

di Alessio Roccio, @Roccio92
Alexis Saelemaekers

Spezia-Milan 2-0, il racconto dei 90 minuti

 

Terminato da pochi minuti il match Spezia-Milan allo stadio ‘Picco’: vediamo come è andata la gara al termine dei 90 minuti. Un approccio alla gara non positivo per la squadra di Pioli che non parte benissimo e lo Spezia ne approfitta prendendo in mano il pallino del gioco. Prima frazione in cui il Milan non riesce mai ad essere pericoloso davanti alla porta di Provedel (e questa è una notizia) e non conclude nemmeno un tiro nello specchio avversario. Spezia, invece, molto pericoloso con l’uomo ex Riccardo Saponara che costringe al miracolo Gigio Donnarumma.

Il monologo spezzino si compie al 56′ con la rete del vantaggio di capitan Giulio Maggiore. Brutta palla persa da Theo Hernandez che si fa scippare palla da un ottimo Agudelo, il quale riesce a servire Estevez che la porta dentro all’area e serve Maggiore che a porta vuota fa secco Donnarumma. Dopo il vantaggio di Maggiore, lo Spezia raddoppia al 67′ con Simone Bastoni: anche per lui prima rete in Serie A. Punizione battuta corta da Estevez e mancino imprendibile del terzino spezzino che colpisce il palo prima che la palla si insacchi in porta. Milan inesistente e prova davvero molto negativa.

L’occasione più importante per il Milan arriva al 91′ con il colpo di testa di Mario Mandzukic su cross di Castillejo che sfiora il palo. Nulla da fare per i rossoneri che si fermano malamente e domani potrebbero subire il sorpasso dei cugini interisti.

QUI LE PAROLE DI MASSARA NEL PRE PARTITA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy