Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

SERIE A

Plusvalenze, inchiesta FIGC: coinvolte Juve e altre cinque di Serie A

Il logo del campionato di Serie A

Non soltanto la Juventus coinvolta nell'inchiesta delle plusvalenze gonfiate in Serie A. Altri cinque club, infatti, sono indagati dalla FIGC

Daniele Triolo

La Procura della Repubblica di Torino sta indagando sei persone in casa Juventus, con l'accusa di falso in bilancio, per una questione legata a delle plusvalenze sospette, si presume gonfiate, generate nel periodo 2018-2021. Ora, come riferito dal 'Corriere dello Sport' oggi in edicola, l'inchiesta si allarga dalla giustizia ordinaria a quella sportiva. Ieri, infatti, la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) ha chiesto gli atti alla Procura della Repubblica di Torino. Con il chiaro intento di aggiungere nuovi tasselli al puzzle.

Nell'ottobre scorso la CoViSoc, la Commissione di Vigilanza sui club ha inviato una seconda relazione, che ha fatto seguito a quella del precedente maggio, sulla quale si sono basati gli accertamenti della ConSob. Al centro dell'inchiesta della FIGC, ha sottolineato sempre il quotidiano romano, non ci sarebbero soltanto le plusvalenze della Juventus. Altre cinque società di Serie A, infatti, sono finite sotto la lente di ingrandimento per alcuni strani incroci di mercato. Si tratta di Genoa, Sampdoria, Atalanta, Roma e Napoli. Le pagelle post-partita dei calciatori rossoneri secondo la nostra redazione >>>

tutte le notizie di