Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-SASSUOLO

Milan-Sassuolo 1-3, Pioli: “Abbiamo subìto i gol mentalmente, ne usciremo”

Le dichiarazioni di Stefano Pioli (allenatore AC Milan) a 'Milan TV' sulle partite della Serie A 2021-2022 | Milan News (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a 'Milan TV' al termine di Milan-Sassuolo, partita della 14^ giornata della Serie A 2021-2022

Renato Panno

Stefano Pioli, allenatore rossonero, ha parlato ai microfoni di 'Milan TV' al termine di Milan-Sassuolo, partita della 14^ giornata della Serie A 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni.

Cosa è cambiato dopo il buon approccio? "Un buon approccio non è sufficiente se non rimani lucido per tutta la gara. Abbiamo iniziato bene contro un avversario difficile, ma non abbiamo gestito bene il vantaggio. Abbiamo subito il gol del pareggio, ci può anche stare subire un gol da palla inattiva. Dopo abbiamo perso lucidità, idee e ci siamo affidati alle giocate individuali che purtroppo non sono arrivate".

La cattiva gestione della palla è stata tra le cause della sconfitta? "La cattiva gestione della palla è da rimarcare come  errore, specie subito dopo il nostro vantaggio. Stavamo bene in gamba e bisognava gestire bene il momento dopo il loro vantaggio. Spazi ne abbiamo trovati ma non li abbiamo concretizzati. Abbiamo perso qualità in certe giocate, non siamo stati concreti e l'abbiamo pagata".

C'è qualcosa da sistemare difensivamente? "Ne usciremo alla svelta ma difensivamente c'è qualcosa da sistemare. Non siamo abituati a subire così tanto anche se non abbiamo subito così tanto offensivamente dai nostri avversari ma sono stati più gol derivanti da errori individuali, questa è una colpa. Dobbiamo essere più determinati e tornare alla vittoria".

Sull'aver subito mentalmente le reti avversarie: "Mentalmente abbiamo subito i gol. Si possono subire i gol ma non dobbiamo subirli mentalmente. Non bisogna perdere le idee e la lucidità che ti può permettere di restare in partita. Non abbiamo mai trovato la giocata vincente ne a livello individuale ne a livello di squadra".

tutte le notizie di