Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A, Bologna-Milan

Bologna-Milan, tutti i duelli individuali della partita del Dall’Ara | News

Zlatan Ibrahimovic del'AC Milan in azion (Getty Images)

Il Milan ha pubblicato sul proprio sito ufficiale tutti i duelli presenti all'interno della partita di domani sera tra Bologna e Milan

Enrico Ianuario

(fonte acmilan.com)

Bologna-Milan è una sfida dalla lunga storia, ma anche dall'interessante presente: con i rossoneri attualmente al 2° posto e i rossoblù all'8°, al Dall'Ara si affrontano due squadre che hanno vissuto un ottimo inizio di stagione. Non è sorprendente, quindi, che nei migliori incroci individuali per presentare la sfida di sabato sera vi siano diversi giocatori in ottima forma e protagonisti nelle prime otto giornate. Questi di seguito, quindi, sono quattro tra i migliori duelli della partita in programma alle 20.45:

MUSA BARROW VS RAFAEL LEÃO

Due giovani attaccanti di grande talento, entrambi abituati ad agire sulla fascia sinistra in fase offensiva e protagonisti di un grande inizio di stagione. 3 gol e 3 assist finora per il gambiano, primo tra i rossoblù anche per tiri nello specchio della porta (8). 3 gol - con un passaggio vincente - anche per il portoghese, che guida invece i rossoneri per conclusioni (sia nello specchio che fuori) e dribbling tentati (30).

LORENZO DE SILVESTRI VS DAVIDE CALABRIA

Dalla fascia sinistra alla destra, dalla fase offensiva a - principalmente - quella difensiva. Due giocatori di valore, esperti e affidabili, riferimenti importanti per entrambe le squadre. De Silvestri è stato protagonista finora con due reti, entrambe di testa, all'esordio contro la Salernitana e guida il Bologna per palloni intercettati (13) e passaggi effettuati, sia in generale che nella metà campo offensiva. Molto solida finora anche la stagione di Calabria, il cui impatto nel gioco rossonero va al di là delle statistiche.

NICOLÁS DOMÍNGUEZ VS ISMÄEL BENNACER

Sfida tra due centrocampisti di talento, protagonisti anche con le rispettive nazionali con cui sono campioni continentali in carica. Alla seconda stagione in rossoblù Domínguez è ormai un punto fermo delle gerarchie di Mihajlović: l'argentino, sempre presente a oggi in campionato e diffidato per il match del Dall'Ara, è primo di squadra per contrasti (32) e falli subiti (15). L'algerino del Milan, invece, è il giocatore in Serie A con il maggior numero di tocchi sui 90 minuti (103 di media): anche Bennacer ha giocato tutte le partite di campionato, subentrando in ben 6 occasioni su 8.

MARKO ARNAUTOVIĆ VS ZLATAN IBRAHIMOVIĆ

L'ultimo duello è tra i due giocatori attesi a guidare i rispettivi attacchi di Bologna e Milan. L'austriaco ha spesso vissuto nell'ombra del rivale svedese, con un paragone che per caratteristiche fisiche e tecniche l'ha accompagnato per tutta la carriera: a oggi la sua stagione parla di 3 gol in 8 partite, con ben 26 tiri che sono il terzo dato individuale più alto in tutto il campionato. Ibra è invece atteso alla prima da titolare in campionato: il Bologna è una delle squadre a cui ha segnato di più in carriera in A, e con una rete diventerebbe il quarto giocatore nella storia del campionato italiano ad andare in gol a oltre 40 anni d'età.