Mancini: “Dobbiamo ricominciare bene, sappiamo di poterlo fare”

Mancini: “Dobbiamo ricominciare bene, sappiamo di poterlo fare”

MILAN NEWS – Il commissario tecnico dell’Italia ha parlato in conferenza stampa a pochi giorni dal doppio impegno di Nations League. Le parole di Mancini.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Roberto Mancini Italia Euro 2020

MILAN NEWS – Venerdì sera ci sarà la prima partita “italiana” della nuova stagione e ad aprire le danze sarà proprio l’Italia, la nazionale, impegnata in Nations League. Prima la Bosnia e poi lunedì l’Olanda. Oggi ha parlato in conferenza stampa il commissario tecnico Roberto Mancini. Ecco le sue dichiarazioni.

Su possibili interessi: “Nessuno mi ha cercato questa estate, ho iniziato questo lavoro due anni fa, abbiamo fatto un buon lavoro e spero di migliorarlo ancora”.

Sui tanti nomi convocati: “La convocazione è allargata perché non conosciamo le condizioni dei ragazzi e per valutare alcuni giocatori in vista degli impegni di ottobre e novembre”.

Sugli stadi chiusi: “Il calcio ha bisogno del pubblico, spero che si possa tornare al più presto alla normalità”.

Sulla voglia di far bene: “Dobbiamo ricominciare bene, il nostro primo pensiero è la Bosnia e non sarà un impegno semplice, poi penseremo alla partita di Amsterdam”.

Sulle varie scelte: “La squadra ha un suo stile di gioco, cercheremo di cambiare il meno possibile. Davanti abbiamo Immobile, Belotti, Caputo, Lasagna, Kean, c’è scelta ma chiaramente abbiamo delle gerarchie”.

Sugli assenti: “Ci manca un giocatore molto importante come Verratti, mentre Jorginho dovrebbe arrivare domani ma non conosciamo quali siano le sue condizioni”.

Sul nuovo inizio: “Vogliamo ripartire con entusiasmo, questa squadra ha dimostrato di sapersi divertire. Saranno due partite diverse tra loro”.

Gli obiettivi: “Pronti a ricominciare, Europeo e Mondiale sono sempre i nostri obiettivi”.

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy