Coronavirus – Valencia, positivo Garay: è il primo calciatore della Liga

Coronavirus – Valencia, positivo Garay: è il primo calciatore della Liga

Ezequiel Garay, difensore argentino del Valencia, ha contratto il CoVid_19. Non era presente a Milano per la trasferta di Champions contro l’Atalanta

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ezequiel Garay Valencia

NEWS DALL’ESTERO – Primo caso di positività al CoVid_19 nella Liga spagnola. Si tratta di Ezequiel Garay, classe 1986, difensore centrale argentino in forza al Valencia, avversario dell’Atalanta negli ottavi di finale di Champions League.

Garay, però, non era presente a Milano in occasione della trasferta contro i nerazzurri di Gian Piero Gasperini poiché alle prese con la rottura del legamento crociato del ginocchio destro rimediata il 1° febbraio, in Liga, contro il Celta Vigo. L’ex Benfica e Real Madrid ha saltato anche il ritorno contro gli orobici, disputatosi a porte chiuse al ‘Mestalla‘.

“Il 2020 è iniziato male per me. Sono positivo al Coronavirus, mi sento bene, seguirò le regole imposte delle autorità sanitarie e rimarrò isolato, in quarantena“, ha scritto Garay sul suo account ufficiale di ‘Instagram‘, ufficializzando, di fatto, la propria positività al virus. Questo, invece, il pensiero dell’ex portiere rossonero, Pepe Reina, sulla pandemia da coronavirus …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy