Milan-Torino, Giampaolo: “Meité in partenza, abbiamo giocato bene”

MILAN-TORINO ULTIME NEWS – Marco Giampaolo, tecnico granata, ha parlato a ‘RaiSport’ al termine di Milan-Torino di Coppa Italia. Ecco le sue dichiarazioni

di Renato Panno, @PannoRenato
Marco Giampaolo Torino Milan-Torino

Milan-Torino, le dichiarazioni di Giampaolo dopo il match di TIM CUP

 

MILAN-TORINO ULTIME NEWS – Marco Giampaolo, tecnico granata, ha parlato a ‘RaiSport’ al termine di Milan-Torino di Coppa Italia. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla partita

“La squadra ha fatto bene. L’obiettivo era essere competitivi. E’ una beffa perché abbiamo giocato, perdendo, 120 minuti e poi giochiamo anche sabato. Il calendario non mi piace perché facciamo la quinta partita in tredici giorni. Con i supplementari di stasera è una beffa, perchè ai rigori ti giochi una bella chance. Non abbiamo snobbato la Coppa Italia, dobbiamo fare la conta per la prossima partita che è importantissima”.

Sul gioco

“Ho chiesto di giocare. Non c’è una competizione diversa dall’altro. Solo se giochi hai chance. Non abbiamo grandi palleggiatori, ma possiamo fare meglio. Stasera abbiamo provato a giocare, abbiamo fatto cose pregevoli. Non siamo stati pericolosi davanti ma abbiamo avuto buona personalità”.

Quanto tempo gli serve perché la squadra gli somigli

“Mi serve una vita (ride ndr)”.

Sul mercato

“La classifica è preoccupante ma devi saperci convivere. Non possiamo cambiare le cose in un giorno. Il mercato è un qualcosa di competenza di Vagnati, è giusto che ne parli lui. Pubblicamente non posso esprimermi su cosa ho bisogno. E’ una mancanza di rispetto. I ragazzi hanno dato tutto. Vagnati sa cosa fare. Meité non era a disposizione perché in partenza, poi domani cosa succede non lo so”.

LE PAGELLE DEL MATCH DI SAN SIRO! CONTINUA A LEGGERE>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy