Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

stagione

Champions League, Ancelotti vola in finale: il suo Real batte il City 3-1

Incredibile al Bernabeu: dopo essere passato in svantaggio, il Real Madrid di Ancelotti ribalta il risultato e batte 3-1 il City di Guardiola

Enrico Ianuario

Dopo una strepitosa gara d'andata, anche il ritorno di Real Madrid-Manchester City è stato pirotecnico. La squadra allenata da Carlo Ancelotti vince contro i 'citizens' di Pep Guardiola per 3-1 e conquista la finale di Parigi, con il Liverpool già ad attendere i 'blancos'.

Una partita bloccata e sbloccata solamente al 73esimo da Riyad Mahrez, il quale ha segnato il momentaneo gol dell'1-0 per gli inglesi (5-3 il complessivo). Poi accade l'impossibile. L'arbitro assegna sei minuti di recupero, ma al 90esimo e al 91esimo Rodrygo segna una doppietta e pareggia i conti, mandando così il Real Madrid ai tempi supplementari.

Dopo appena cinque minuti di gioco, al 95esimo Karim Benzema realizza un calcio di rigore e fa passare in vantaggio il Real. Eliminato Pep Guardiola, il quale sembrava ormai essere ad un passo dalla seconda finale consecutiva. Finale conquistata da Carlo Ancelotti, la quinta nella sua carriera da allenatore. Milan, le top news di oggi: esclusiva Padovan, Ibra e il suo futuro.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di