Milan, intuizioni e lungimiranza: dai un voto al 2020 di Maldini e Massara

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Paolo Maldini e Frederic Massara protagonisti di un 2020 positivo. Intuizioni e lungimiranza per il Milan: che voto meritano?

di Renato Panno, @PannoRenato
Massara Maldini AC Milan

Milan, dai un voto al 2020 di Maldini e Massara

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il 2020 rappresenta un anno più che positivo per un Milan che è ritornato protagonista in campionato e non solo. Per fare grande una squadra è ovvio che c’è bisogno dei grandi giocatori, ma tutto parte ancora da più lontano. Dietro ad un bel gruppo c’è sempre una dirigenza solida e con idee chiare. Dopo alcune frizioni iniziali, con il nome di Ralf Rangnick che è aleggiato dalle parti di Milanello per alcuni mesi, è arrivata la sterzata decisiva e l’unione di intenti tra i diversi componenti. Una società che però ha perso per strada Zvonimir Boban, che non è riuscito a nascondere l’amarezza per uno scossone alla fine mai arrivato.

Il croato però, insieme a Paolo Maldini e Frederic Massara, ha condotto anche il mercato di gennaio 2020, che ha visto gli acquisti di Zlatan Ibrahimovic, Simon Kjaer e Alexis Saelemaekers. Da qui la prima grande svolta del 2020: l’area tecnica si è imposta sull’inserimento di elementi di esperienza per far crescere la squadra nell’immediato. Scelta azzeccata alla perfezione come testimoniano i risultati. Con ‘Zvone’ licenziato nel mese di marzo, Maldini e Massara hanno continuato il loro lavoro anche nel mercato estivo, dopo un post-lockdown brillante. Qui i due dirigenti hanno ulteriormente gettato le basi per un futuro e un presente radioso. Contro ogni pronostico Sandro Tonali è sbarcato in rossonero e con lui sono arrivati il talento Pierre Kalulu, Ciprian Tatarusanu, Brahim Diaz, Diogo Dalot, Jens Petter Hauge e il riscatto definitivo di Ante Rebic.

Difficile trovare chi non ha fatto bene in questa prima parte di stagione, tutti quanti hanno dato un buon contributo per mantenere il Milan in testa alla classifica. Una rassegna di nomi che dunque non può che esaltare l’operato di Paolo Maldini e Frederic Massara, bravi anche nelle cessioni remunerative e poco dolorose di Lucas Paqueta e Krzysztof Piatek ad esempio. Che voto meritano i due dirigenti? Parola a voi tifosi rossoneri, esprimete il vostro giudizio da 6 a 10! TUTTE LE NEWS PIÙ IMPORTANTI SUL CALCIOMERCATO MILAN >>>

 

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy