Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

AMARCORD

“Ci manchi, caro amico”: il Milan ricorda Kobe Bryant sui social

Così il Milan, a 'San Siro', aveva ricordato Kobe Bryant a pochi giorni dalla sua scomparsa | AC Milan News (Getty Images)

Il 26 gennaio 2020, in un incidente aereo, perse la vita Kobe Bryant, ex stella NBA e notoriamente tifoso del Milan: il ricordo dei rossoneri

Daniele Triolo

Il 26 gennaio 2020, esattamente due anni fa, Kobe Bryant, ex stella NBA dei Los Angeles Lakers, perse la vita all'età di 41 anni in un incidente aereo in California. Con lui, morì anche la figlia Gianna di 13 anni.

Bryant, come gli sportivi rossoneri più appassionati ricorderanno, era un grande tifoso del Milan. Cresciuto in adolescenza in Italia perché suo padre giocava a basket a Reggio Emilia, Kobe era innamorato dei colori del Diavolo.

Si era recato anche in visita a Milanello in un paio di occasioni, sfoderando il suo perfetto italiano, per cementare ancora di più, se possibile, il suo legame con il nostro Paese, con il calcio e, in particolare, con il Milan.

Motivo per cui, oggi, a due anni dalla sua triste e dolorosa dipartita, il Milan ha voluto ricordare Kobe Bryant con un post pubblicato sui propri canali social ufficiali.

"Ci manchi, caro amico", recita la didascalia che accompagna la foto di un Kobe Bryant sorridente con, indosso, la maglia del Milan con il 'suo numero', il 24 del Black Mamba. "Sempre Milan, rossonero per sempre". Milan, scambio di lusso con la Juve? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di