Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Papu Gomez: il mercato, Catania e…Homer Simpson

Papu Gomez: il mercato, Catania e…Homer Simpson

Simpatico post su Instagram pubblicato dal Papu Gomez, attuale attaccante dell'Atalanta e obiettivo del Milan. L'argentino ricorda, divertito, i tempi di Catania

Redazione

Alejandro Gomez sta pian piano conquistando tutti: Catania, Bergamo, Milano e...i social. I post del Papu, come tutti lo chiamano, stanno infatti diventando virali, un cult per tutti gli appassionati di calcio. E lui è sempre più leader e personaggio. In campo trascina il pubblico di Bergamo dal 2014, quest'anno con una particolare fascia da capitano (vedi il video qui sopra), in onore della figlia, appassionata del cartone animato Frozen. L'Atalanta intanto vola in classifica, chiudendo - anche grazie ai suoi gol (domenica ha fatto doppietta nel 4-1 orobico contro il Chievo Verona) - il girone di andata con il record assoluto di punti: 35.

Percassi se lo tiene stretto, anche se qualche piccola preoccupazione Gasperini ce l'ha, viste le recenti cessioni di Caldara alla Juventus e Gagliardini all'Inter.

Sul Papu Gomez c'è l'interesse di tantissime squadre, Milan in primis. L'argentino è infatti un pallino di Silvio Berlusconi, che l'anno scorso restò conquistato dal giocatore al termine del match con l'Atalanta. Da allora Gomez è entrato nel mirino rossonero, a maggior ragione oggi che c'è sulla panchina del Milan Vincenzo Montella, alla ricerca di un esterno da alternare a Niang e Suso e profondo estimatore dell'attaccante atalantino.

Montella, infatti, lo ha già avuto ai tempi di Catania e non disdegnerebbe allenarlo ancora.  Tant'è che ha già espresso parere favorevole al suo acquisto. Il problema, semmai, sono i soldi. E l'assenso dei cinesi, non del tutto scontato. Intanto il Papu Gomez sui social ricorda i tempi del Catania con un post Instagram davvero divertente e accompagnato dal commento nostalgico di centinaia di tifosi rossoblu. Eccolo..

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

tutte le notizie di