Gazzetta – Milan, tante alternative per Giampaolo: vari i ballottaggi in vista

Gazzetta – Milan, tante alternative per Giampaolo: vari i ballottaggi in vista

“La Gazzetta dello Sport” analizza la rosa dal Milan: i calciatori sono 25, ma Marco Giampaolo ha tante alternative. Vari i ballottaggi in vista

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Dopo la sosta per le nazionali, si ritorna a fare sul serio a Milanello. Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, solo oggi Ante Rebic svolgerà il primo allenamento in gruppo e dunque finalmente Marco Giampaolo avrà tutta la rosa a disposizione, cosa che avrebbe voluto fare dal mese di luglio.

Il mercato ha consegnato al tecnico una rosa di 25 elementi. Numero giusto, visto che ci sono solo due competizioni da affrontare (la Coppa Italia, peraltro, inizierà soltanto a gennaio). Facile pensare che l’ex Sampdoria si affidi a un gruppo di fedelissimi, ma allo stesso tempo ha ribadito più volte che non ci sarà un blocco inscalfibile di titolari.

Se si va ad analizzare nel dettaglio, infatti, il Milan ha diverse alternative in ogni posizione del campo. Dei 25, tre sono portieri. Ne restano 22, ovvero dieci coppie più un utilissimo jolly (Borini) e il diciannovenne Gabbia, un ragazzo dalle grandi potenzialità destinato a crescere. Interessante il ballottaggio sulla fascia sinistra ad esempio: Theo Hernandez è rientrato dall’infortunio e può essere considerato a tutti gli effetti il titolare, ma Rodriguez non molla (ha segnato anche l’altro giorno con la Svizzera).

Anche a centrocampo e in attacco i dubbi restano. Paquetà in teoria è la mezzala titolare, ma attenzione al ritorno di Jack Bonaventura e allo stesso Hakan Calhanoglu, con il turco che però potrebbe essere utilizzato anche nei tre davanti al posto di Ante Rebic. Lo stesso Piatek non può dormire sogni tranquilli, mentre in difesa Musacchio deve guardarsi le spalle da Leo Duarte, che potrebbe esordire nel campionato italiano. E a novembre tornerà Caldara. Insomma, le soluzioni sono tante. A Giampaolo l’arduo compito di creare il giusto mix. Intanto ci sono delle importanti novità su Modric, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy