Verso Milan-Spal: rimandato Rafael Leao. “Progetto di un campione”

Verso Milan-Spal: rimandato Rafael Leao. “Progetto di un campione”

Questa sera, in Milan-Spal, giocherà titolare Krzysztof Piatek anziché Rafael Leao al centro dell’attacco rossonero. Le parole di Stefano Pioli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Come ricordato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina, in occasione di Milan-Spal, gara in programma alle ore 21:00 allo stadio di ‘San Siro‘, dovrebbe giocare titolare, al centro dell’attacco rossonero, il polacco Krzysztof Piatek anziché il portoghese Rafael Leao.

Questo, almeno, è quanto si è capito ascoltando Stefano Pioli, tecnico del Milan, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Milan-Spal, andata in scena ieri pomeriggio al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA): “Kris è il centravanti del Milan con determinate caratteristiche, ed anche Leao lo è, ma con altre – ha detto Pioli sui suoi due attaccanti centrali -. All’Olimpico ha scelto Rafa perché pensavo fosse più adatto ad affrontare la Roma, ma mi aspettavo di più da lui. Piatek sta bene e ha voglia di fare“.

Per la ‘rosea‘, le partite contro Lecce e Roma, dunque, hanno emesso un verdetto, di certo non inappellabile ma piuttosto perentorio. Rafael Leao è bello da vedere, ha numeri per sfondare ma, per adesso, rimane “un progetto di un campione”. Per scoprire il minutaggio, finora, di Rafael Leao e di tutti gli altri neo-acquisti rossoneri in campionato, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy