Milan, sorpresa Piatek: cambia numero e indossa il 9

Milan, sorpresa Piatek: cambia numero e indossa il 9

Calcio alla scaramanzia per il bomber Krzysztof Piatek, che abbandona il numero 19 per indossare una maglia che non ha portato fortuna ai predecessori

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Ieri sera, al ‘DaziArco della Pace di Parco Sempione, a Milano, la PUMA ha presentato la terza maglia del Milan per la stagione 2019-2020. Testimonial d’eccezione, per la squadra rossonera, sono stati il portiere Pepe Reina, il capitano Alessio Romagnoli, i centrocampisti Lucas Biglia e Rade Krunic, nuovo acquisto, oltre che il bomber Krzysztof Piatek.

E proprio Piatek, come si evince dalla storia pubblicata dal polacco su ‘Instagram‘, dopo gli 11 gol in 21 gare con il Diavolo nella stagione 2018-2019, ha abbandonato il numero 19 per indossare il 9, quello dei grandi centravanti. Una maglia pesante, però, in casa rossonera, in quanto i suoi predecessori, Alexandre Pato, Alessandro Matri, Fernando Torres, Mattia Destro, Luiz Adriano, Gianluca Lapadula, André Silva e Gonzalo Higuaín, tutti arrivati dopo Filippo Inzaghi, non hanno avuto poi molta fortuna in rossonero.

Confermato il numero 25 per Reina, il 13 per Romagnoli, mentre Biglia ha abbandonato il 21 per prendere il 20 che già aveva alla Lazio. Maglia numero 33, infine, per Krunic. Si presume, dunque, che Mattia Caldara, dopo una stagione sfortunata in cui ha totalizzato appena due presenze con il Milan, cambi numero anche in maniera scaramantica. Queste, intanto, le immagini del primo allenamento dei rossoneri a Milanello: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. inf_13645760 - 2 settimane fa

    Non certo per colpa della maglia N° 9 .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy