Nuovo stadio, Sala: “Piano B di Milan e Inter? Parole che non mi turbano”

Nuovo stadio, Sala: “Piano B di Milan e Inter? Parole che non mi turbano”

Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, ha votato in maniera favorevole il pubblico interesse per la realizzazione del nuovo stadio. Un sì con tanti vincoli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANPaolo Scaroni, Presidente del Milan, dopo l’ok del Consiglio Comunale di Milano al ‘pubblico interesse’ sul progetto presentato dai rossoneri e dall’Inter per la realizzazione di un nuovo stadio a Milano, ha sottolineato: “C’è un Piano B, sempre insieme con l’Inter, per dividere sforzi e costi”.

Piano B resosi necessario anche perché, da Palazzo Marino, è arrivato un sì al progetto nuovo stadio con ben 16 paletti tra i quali, più importanti, la richiesta della riduzione delle volumetrie e il non abbattimento dell’attuale impianto sportivo della zona San Siro, il ‘Giuseppe Meazza‘.

Milan e Inter vorrebbero, nel caso, andare a costruire il nuovo stadio a Sesto San Giovanni ma, questa, è un’ipotesi che sembra non preoccupare più di tanto il Sindaco, Giuseppe Sala: “Tutti si devono tenere un Piano B nella vita – ha dichiarato il primo cittadino, come riporta il ‘Corriere di Milano‘ oggi in edicola -; non sono parole che mi turbano, ci mancherebbe altro che non ce l’abbiano”.

Questo, invece, il parere di Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan, sulla possibile realizzazione del nuovo stadio a Milano: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy