Milan, la pazza idea di Giampaolo: rilanciare Patrick Schick

Milan, la pazza idea di Giampaolo: rilanciare Patrick Schick

Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport, il nuovo tecnico dei rossoneri sarebbe intenzionato a rilanciare Schick

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Da ieri sera, ore 19.30 circa, Marco Giampaolo è diventato ufficialmente il nuovo allenatore del Milan firmando un contratto biennale con opzione per il terzo. L’ex tecnico della Sampdoria avrà il compito già dal 9 luglio – data ufficiale del raduno a Milanello – di far parlare il campo, avendo bene in testa che al Milan le pressioni saranno diverse rispetto a Genova.

Nonostante la firma sia arrivata solamente ieri, i contatti tra Giampaolo, Maldini e Boban sono frequenti e continui da ormai diverse settimane. E anche ieri si è avuta l’occasione di parlare di strategie di mercato e da quanto riportato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport‘, sarebbe emersa una suggestione piuttosto rivoluzionari: Giampaolo avrebbe chiesto Patrick Schick.

Il 23enne attaccante ceco della Roma è esploso in Italia alla Sampdoria, ai tempo guidata proprio dall’allenatore abruzzese. Non è mistero, dunque, che Schick sia un pupillo di Giampaolo, ma la Roma lo valuta circa 30-35 milioni, cifra troppo alta per i rossoneri che non destineranno un investimento così alto per il reparto d’attacco. I giallorossi avrebbero chiesto come contropartita il cartellino di Patrick Cutrone, che abbasserebbe in questo modo il conguaglio economico.

Al momento le priorità del Milan rimangono in altri reparti, il centrocampo su di tutti, dove i rossoneri hanno solo 5 uomini compreso l’ultimo arrivato Krunic. L’idea di rilanciare Schick, però, stuzzica la mente di Giampaolo e anche quella del futuro DS Massara, che a Roma ha avuto modo di conoscere bene il ragazzo. In coppia con Piatek, il ceco potrebbe rilanciarsi e mostrare finalmente il suo vero valore. Intanto, oggi è previsto un incontro tra dirigenti del Milan e Real Madrid>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy