Calciomercato Milan – Per la fascia sinistra obiettivo Theo Hernández

Calciomercato Milan – Per la fascia sinistra obiettivo Theo Hernández

Theo Hernández, classe 1997, terzino sinistro in uscita dal Real Madrid, ha visto ieri Paolo Maldini a Ibiza: il Diavolo accelera per il giocatore francese

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – ‘La Gazzetta dello Sport‘ e il ‘Corriere dello Sport‘ in edicola questa mattina hanno parlato dell’interesse del Milan per Theo Hernández, classe 1997, terzino sinistro francese (di origine spagnole), rientrato al Real Madrid dopo la stagione trascorsa in prestito (28 gare con un gol e due assist tra Liga e Coppa del Re) nella fila della Real Sociedad, compagine basca di San Sebastián.

Proprio Hernández è stato uno degli argomenti di discussione tra la dirigenza del Milan e quella del Real Madrid nel summit di mercato avvenuto la scorsa settimana nella Capitale iberica. E, ieri, il direttore tecnico del club di Via Aldo Rossi, Paolo Maldini, ha incontrato, come immortalato dalle telecamere di ‘El Chiringuito TV‘, lo stesso Hernández in un bar sulla spiaggia ad Ibiza. Segno, probabilmente, di come il Milan abbia ottenuto il via libera dalle ‘Merengues‘ per trattare con il proprio calciatore.

Hernández, ha sottolineato la ‘rosea‘, rappresenta l’elemento ideale per il Milan del fondo Elliott: giovane, ma già pronto per essere un titolare di una squadra come il Milan, costo del cartellino contenuto (non più di 20 milioni di euro), ingaggio importante ma non eccessivo (circa 2 milioni di euro netti l’anno). Il fatto che il Diavolo tratti un terzino sinistro nuovo, con un grande ex del ruolo come Maldini, in una posizione coperta già da tre elementi (Ricardo Rodríguez, Diego Laxalt e Ivan Strinić), lascia pensare che i rossoneri vogliano un giocatore con altre caratteristiche in quel ruolo.

Ma come potrebbe arrivare Hernández al Milan? ‘La Gazzetta dello Sport‘ ha sostenuto come il Real Madrid voglia monetizzare dalla sua cessione, ma anche come il Presidente Florentino Pérez possa aprire alla formula del prestito desiderata dai rossoneri, magari oneroso con obbligo di riscatto. Per il ‘CorSport‘, invece, il Diavolo potrebbe proporre un prestito, magari biennale, con diritto di riscatto fissato intorno ai 18-20 milioni di euro. Il procuratore di Hernández è Manuel García Quilón, lo stesso di Pepe Reina e Samu Castillejo. Per fare cassa, intanto, il Milan ha deciso chi sacrificare: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy