CorSport – Milan, l’idea di Giampaolo è mettere Praet come regista

CorSport – Milan, l’idea di Giampaolo è mettere Praet come regista

Dennis Praet è un pupillo del nuovo allenatore del Milan Marco Giampaolo. La sua ultima idea è quello di trasformarlo in regista puro

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan ha acquistato Rade Krunic e Theo Hernandez per la prossima stagione, ma il mercato rossonero non finirà di certo qui. Secondo quanto riporta il ‘Corriere dello Sport’ i profili su cui si fionderà la dirigenza saranno tre: un regista, un difensore centrale e un attaccante. Per quanto riguarda il primo ruolo il nome che Marco Giampaolo vorrebbe è uno e uno solo: quello di Lucas Torreira, esploso sotto la sua guida alla Sampdoria e ora in forza all’Arsenal, che però non ha nessuna voglia di lasciarlo partire.

Ed ecco quindi una soluzione alternativa: il giocatore che potrebbe fare le fortune del Milan potrebbe essere Dennis Praet, altro ex sampdoriano che con l’allenatore nativo di Bellinzona è cresciuto a dismisura. Certo il belga è una mezzala, ma Giampaolo è convinto di riuscire a trasformarlo come regista puro. Nemmeno questa operazione di mercato sarebbe semplice, perché la Sampdoria vende sempre a peso d’oro i suoi gioielli. La volontà del giocatore però potrebbe essere la chiave per sbloccare il tutto perché, in caso di interesse concreto, Praet farebbe di tutto per andare al Milan.

Se il giocatore dovesse arrivare, il suo ruolo verrebbe modificato in base alle esigenze della squadra anche perché il Milan può contare su tantissimi giocatori nella posizione di mezzala. Rade Krunic è stato acquistato per questo, inoltre il rientrante Giacomo Bonaventura, Lucas Paquetà, Franck Kessie e Hakan Calhanoglu sono tutti da collocare in quella posizione. Un traffico che favorirebbe, decisamente, l’idea di Praet come regista.

In più anche Jordan Veretout e Dani Ceballos, obiettivi dichiarati rossoneri, andrebbero ad occupare quel tipo di casella. Per quanto riguarda lo spagnolo potrebbe scatenarsi un’asta con Tottenham, Arsenal o Liverpool, mentre per il francese il duello è con la Roma. Per il ruolo di regista il Milan ha un tesoretto stabilito, per saperne di più: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy