Tuttosport – Adesso Cutrone può partire: la richiesta del Milan

Tuttosport – Adesso Cutrone può partire: la richiesta del Milan

Patrick Cutrone, classe 1998, viene considerato cedibile dal club di Via Aldo Rossi: dalla sua cessione il Milan potrà ricavare plusvalenza totale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Così come Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, anche Patrick Cutrone, classe 1998, è cresciuto nel vivaio rossonero e, pertanto, da una sua eventuale cessione il Milan ricaverebbe una plusvalenza totale per le proprie casse. Per lui, secondo quanto rivelato da ‘Tuttosport‘ in edicola questa mattina, si tratterebbe soltanto di una questione di prezzo: per 25 milioni di euro il numero 63 potrebbe partire verso altri lidi.

Sulla decisione pesa sicuramente l’ultima stagione di Cutrone, che non ha fatto il salto di qualità che ci si aspettava, anche perché il ragazzo, nel ruolo di titolare, è stato chiuso prima da Gonzalo Higuaín poi da Krzysztof Piatek: non è mai stato messo in condizioni di esplodere, anche per via del modulo 4-3-3 di Gennaro Gattuso che prevedeva un suolo centravanti, però è altrettanto vero che Cutrone qualche chance l’ha avuta e non l’ha sfruttata benissimo.

Dopo un paio di incontri tra Paolo Maldini ed il procuratore del bomber si è deciso di mettersi alla finestra e di capire cosa accadrà: il Torino sarebbe interessato, ma prima dovrebbe vendere Simone Zaza. Quanto al Milan, o rimarrà André Silva, visto che Marco Giampaolo gioca con due punte, oppure, per affiancare Piatek, il Diavolo dovrà ricorrere sul mercato per acquistare uno o due attaccanti. Il Milan, intanto, per il centrocampo ha in mente un grande colpo: per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy